Comunita' Montana Valli Orco e Soana

Ti trovi in: Home Ambiente Dichiarazione ambientale

Dichiarazione ambientale

La Comunità Montana Valli Orco e Soana (di seguito CMVOS) persegue l'obiettivo di salvaguardare il proprio patrimonio ambientale per migliorare le condizioni di vita dei residenti, valorizzarlo e farne la principale risorsa economica. L' "Uomo" e l' "Ambiente" sono oggetti di attenzione su cui è improntata l'attività della CMVOS e per cui è stata stabilita, con obiettivi più estesi, la Politica per la Qualità, l'Ambiente, la Sicurezza sul Lavoro e la Responsabilità Sociale.
Coerentemente con questa Politica e al fine di perseguire e raggiungere la qualità totale nel proprio operato, l'Ente mantiene, dopo averne avuto la certificazione da parte di RINA Services S.p.A., un Sistema di Gestione Integrato che fa riferimento agli standard ISO 9001, ISO 14001, OHSAS 18001, SA8000 nelle versioni più aggiornate. Il proprio modus operandi ha ottenuto importanti riconoscimenti ufficiali, dei quali si citano solo gli ultimi:
- nel 2009 la CMVOS, tra le 40 organizzazioni certificate dal RINA, era l'unica pubblica amministrazione ad avere ottenuto il riconoscimento "BEST 4" ;
- la CMVOS è stata premiata dal Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione, nell'ambito dell'iniziativa "Non solo fannulloni!" "per avere attuato nel 2009 un piano di miglioramento che ha raggiunto i risultati attesi"
- infine la CMVOS ha ottenuto con il proprio sistema di gestione integrato il primo posto in Italia del "Premio Qualità PPAL" "per una pubblica amministrazione di qualità".
Allo scopo di fornire al pubblico e alle parti interessate informazioni sulle proprie prestazioni ambientali e sul loro miglioramento continuo, la CMVOS ha anche predisposto una "Dichiarazione Ambientale" (D.A.), che con il presente documento viene aggiornata al Regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio del 25 novembre 2009 n. 1221/09 EMAS III.
La presente Dichiarazione è un aggiornamento di quella preparata nel 2010 ed è strutturata secondo i paragrafi che contengono:
1. la presentazione del territorio della CMVOS e dei suoi valori;
2. la descrizione della sua organizzazione, delle sue attività e dei suoi servizi;
3. la politica ambientale e una breve illustrazione del suo sistema di gestione;
4. un sommario dei dati quantitativi di interesse ambientale riguardanti la CMVOS;
5. una descrizione degli aspetti ambientali, diretti e indiretti, legati all'attività svolta che possono avere impatti negativi o positivi;
6. i criteri di individuazione e la valutazione degli aspetti ambientali ritenuti significativi;
7. una descrizione degli obiettivi ambientali relativi agli aspetti significativi individuati.
Il documento è rivolto alle amministrazioni dei Comuni membri, alla popolazione residente, ai turisti e a tutti coloro che intrattengono relazioni con la CMVOS. La sua diffusione intende essere funzionale all'accrescimento della coscienza pubblica e istituzionale sulla necessità, vitale per lo sviluppo economico e sociale delle Valli Orco e Soana, di salvaguardare e valorizzarne le risorse naturalistiche e storico-culturali.